Quanto costa fare SEO? | Web Agency Roma | Consulente SEO | Prisma Solution

Quanto costa fare SEO?

  • Condividi:

Quando si parla del posizionamento di un sito nei motori di ricerca, viene difficile immaginare di dare un prezzo effettivo all’attività di un’agenzia o di un professionista del settore. Quanto costa fare SEO è una domanda piuttosto ricorrente per chi vuole che il proprio sito raggiunga un’ottima posizione nei risultati di ricerca di Google. Cerchiamo allora di capire insieme quanto costa davvero una strategia efficace.

Strategia SEO efficace, perché costa?

Non c’è bisogno di fare giri di parole. Una strategia SEO è efficace quando ti permette di raggiungere i risultati che desideri. E tutti desiderano essere visibili nei motori di ricerca. Ma se davvero vogliamo essere più concreti, tutti puntano ad essere tra i primi cinque risultati della SERP. Come è risaputo, sono quasi esclusivamente le prime posizioni ad attirare maggiormente l’attenzione degli utenti. 

Una strategia SEO efficace avrà quindi l’obiettivo di posizionarti in cima alla prima pagina. E se davvero vuoi raggiungere questo risultato, devi rivolgerti a qualcuno che sia in grado di ottenerlo. Questo, chiaramente, influisce sul costo della SEO. Se il professionista o l’agenzia a cui ti rivolgi sono specializzati nel posizionamento ed hanno molta esperienza nel settore, allora è probabile che la loro consulenza abbia un costo più elevato. 

Ma non è questo il solo fattore ad influenzare il prezzo dell’attività. Devi considerare anche il pacchetto di servizi che ti viene offerto, che in genere si suddivide tra attività SEO on-page ed off-page. Vediamo allora di cosa si tratta più nel dettaglio, così da capire davvero il valore di questi servizi.

Cosa sono la SEO on-page ed off-page?

Quando si parla di fattori di SEO on-page, generalmente ci si riferisce a una serie di caratteristiche “intrinseche” del sito. In primis, la velocità di caricamento su dispositivi mobili, desktop, laptop e tablet. Più velocemente un utente carica il sito e più c’è la probabilità che Google lo posizioni tra i primi risultati della SERP. La velocità è considerata infatti un elemento fondamentale per una buona user experience

I contenuti sono un altro degli elementi importanti per un buon posizionamento. Uno degli obiettivi primari di Google, come ben saprai, è quello di fornire agli utenti le informazioni che cercano. Pertanto, è molto importante che il tuo sito contenga contenuti in grado di rispondere alle domande del pubblico.

Soprattutto negli ultimi anni, i motori di ricerca stanno premiando i siti che si rivelano una fonte di informazione per gli utenti. Più tempo trascorrono sul tuo sito, più trovano utile quello che scrivi e maggiore è la probabilità che tu riesca a posizionarti in cima alla SERP. In quest’ottica, è di fondamentale importanza costruire buoni collegamenti tra i contenuti: l’utente può essere rimandato da una pagina all’altra, rimanendo così più tempo sul sito. 

Google non si lascerà affatto sfuggire questi collegamenti, e sarai premiato con una spinta verso i primi risultati di ricerca. Se un utente trascorre più tempo sul tuo sito e meno su quello di un competitor, infatti, hai molta probabilità di essere in una posizione più alta rispetto alla sua. 

Chiaramente, ci sono molti altri fattori che influiscono sull’ottimizzazione di un sito web, ma questa non è la sede adatta per elencarli tutti. Piuttosto, è importante concentrarsi anche sulle attività di SEO off-page. Questo ci aiuterà a capire davvero quanto costa fare SEO mettendo insieme tutta questa serie di servizi finalizzati ad un buon posizionamento. 

Quando si parla di SEO off-page, ci si riferisce generalmente alla redazione e distribuzione di contenuti che vengono pubblicati su portali e siti esterni. Se un blog o un magazine parlano del tuo brand e inseriscono nell’articolo un link di rimando alla tua homepage, è molto probabile che i motori di ricerca noteranno e premieranno questo collegamento. Soprattutto se proviene da siti autorevoli. 

In sostanza, buona parte delle attività SEO al di fuori del sito si concentrano soprattutto sull’acquisizione di backlink di qualità, in grado di assicurarti un ottimo posizionamento nella SERP. Se qualcuno parla bene di te, Google ti premia, diciamo così. 

Un altro aspetto interessante è quello dell’inserimento del sito all’interno delle directory, dove in genere vengono raccolti dati come nome dell’azienda, indirizzo e numero di telefono. È importante che questi siano inseriti in modo corretto, perché Google mette a confronto i dati presenti nelle directory, e un errore può influire negativamente sul tuo posizionamento. 

Ma quello che conta davvero, quando si parla di SEO off-page, è la costanza della tua attività. Se vuoi davvero essere posizionato tra i primi cinque risultati di ricerca, allora devi creare e distribuire contenuti sui siti esterni in maniera costante ma equilibrata. Altrimenti, rischi di fermarti e di essere superato dai competitor. 

Riuscire a raggiungere la cima della SERP è una bella sfida per le aziende, ma solo chi è costante nella sua volontà di raggiungere l’obiettivo riuscirà davvero ad ottenere buoni risultati. Ecco perché una strategia SEO efficace è un investimento importante, che assicura risultati a lungo termine, purché ci si rivolga ai giusti professionisti. Quindi sì, fare SEO costa, ma spesso il ritorno economico è ben maggiore dell’investimento stesso. 

Hai bisogno di un partner al tuo fianco per digitalizzare il tuo Business ?

La nostra web Agency, oltre a realizzare siti web, offre la gestione di Ottimizzazione SEO, Google My Business e la Manutenzione di Siti Web.


Abbiamo raccolto 795 richieste di aiuto nell'ultimo anno.


Compila il Modulo qui accanto per essere ricontattato da un nostro esperto

Di quale servizio hai bisongo?






Altri articoli che potrebbero interessarti :
25th Nov, 20 Ottimizzazione SEO, Siti Web

Che cos’è Google My Business?

Google My Business è uno strumento offerto da google che ti consente di creare una scheda per la tua attività…

22nd Nov, 20 Ottimizzazione SEO, Siti Web

Come ottimizzare la scheda di Google My Business?

Utilizza questa guida per capire come funziona la tua scheda Google My Business e verificare che sia corretta, che ogni…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *