Gestione della Reputazione Online e SEO: Come sono collegati?

UNISCITI A OLTRE 3.000

Abbonati per ricevere contenuti freschi utili per la tua attività ogni settimana.



    Strategie efficaci di ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) sono fondamentali per aumentare la visibilità e l’ampiezza della tua presenza online. Tuttavia, rappresentano solo metà dell’equazione. La gestione della reputazione online (ORM) è l’altra metà che potenzia il tuo lavoro di SEO. Combinare ORM e SEO è essenziale per aumentare il traffico e generare più affari per la tua azienda.

    Ecco alcune ragioni per cui una strategia di marketing di ottimizzazione dei motori di ricerca dovrebbe andare di pari passo con ORM e uno dei suoi aspetti, la riparazione della reputazione:

    • Il novanta per cento dei clienti leggerà le recensioni prima di visitare il tuo sito web per scoprire cosa offri.
    • Il trentasette per cento degli utenti visiterà il tuo sito web dopo aver letto una recensione positiva sulla tua azienda o sui tuoi prodotti.
    • Migliorare le tue valutazioni da tre a cinque stelle è particolarmente rilevante: guadagni il 25 per cento in più di clic con ogni incremento, potenziando così il tuo tasso di clic (CTR).

    In questo articolo, affronteremo la dinamicità della connessione tra SEO e ORM e alcune delle strumentazioni e strategie della gestione dell’online reputation.


    La Confusione tra ORM e SEO

    C’è ancora confusione sulla differenza tra ORM e SEO. Ad esempio, poiché la gestione della reputazione online attraverso la SEO potenzia i risultati di ricerca, alcuni credono che siano la stessa cosa.

    Una strategia di marketing sui motori di ricerca mira a rendere il tuo sito web visibile agli utenti dei motori di ricerca, mentre una strategia di gestione della reputazione online si concentra sul migliorare la fiducia e la credibilità della tua attività.

    SEO è il tuo principale strumento quando si tratta di diffondere la tua attività. È vantaggioso per il branding, la generazione di lead e per indirizzare più traffico al tuo sito web. D’altra parte, le migliori strategie di gestione della reputazione online sono utili per l’altro estremo del tuo processo di vendita. L’ORM è più adatto per creare clienti fedeli e migliorare i tassi di conversione.

    Per rendere più chiara la distinzione tra queste due, approfondiamo i dettagli di ciascuna strategia. Dopo di che, esamineremo le loro differenze chiave e come si inseriscono nel processo di acquisto del tuo cliente. Affronteremo anche come i servizi di gestione della reputazione online possono aiutare.


    Il Ruolo del SEO nel Tuo Processo di Vendita

    La maggior parte delle persone conosce la SEO, specialmente gli imprenditori e i marketer. Nel frattempo, l’ORM è un aspetto meno conosciuto del marketing digitale.

    Come indicato in precedenza, la SEO è l’insieme di strategie che si utilizzano per aumentare la visibilità online. Dopo aver applicato la SEO e acquisito clienti, si farà uso della SEO di gestione della reputazione online, che aiuta a potenziare la fiducia nel tuo brand e a creare clienti fedeli.

    Chiedi a qualsiasi azienda di servizi SEO e ti consiglierà il marketing di ricerca per aumentare la consapevolezza del brand. Pensalo come il tuo strumento principale all’inizio di un processo di vendita (ne parleremo più avanti). Se stai avendo problemi con la SEO e i funnel di vendita, puoi sfruttare servizi SEO convenienti.

    Ecco alcune delle caratteristiche uniche della SEO in relazione al processo di vendita della tua azienda:

    • È ottimo per aumentare la consapevolezza del brand.
    • Aiuta le persone a scoprire i tuoi prodotti e le offerte di servizio.
    • Il SEO genera molto traffico sul tuo sito web e nel tuo negozio online.
    • È uno degli essenziali primi passi nel marketing del tuo funnel di vendite.
    • Una strategia di ottimizzazione dei motori di ricerca ottimale è un componente importante della ORM.
    • Il SEO è utile per guidare la crescita del fatturato.

    ORM E Il Tuo Margine di Guadagno

    Dopo che le persone scoprono il tuo brand, cosa pensi che faranno per prima cosa? Possiamo dirti una cosa: non andranno direttamente al tuo sito web per vedere i tuoi prodotti. Invece, le persone si rivolgeranno prima alle recensioni. Studi dimostrano che l’84 percento dei consumatori si fida di una recensione online tanto quanto di raccomandazioni da amici e familiari. Ecco perché la gestione professionale della reputazione, in particolare la generazione di recensioni, è essenziale.

    Le recensioni negative danneggiano non solo la reputazione della tua azienda, ma compromettono anche i risultati dei tuoi sforzi di SEO. Nel frattempo, le migliori strategie di gestione della reputazione online aiuteranno a annullare gli effetti delle recensioni negative e migliorare i risultati del SEO.

    In poche parole, una strategia ben formulata di gestione della reputazione online è il tuo strumento per gestire la percezione del brand. Il SEO è una componente importante di qualsiasi strategia ORM. Ricorda che i risultati di ricerca porteranno una varietà di opinioni sul tuo brand. Alcune saranno a tuo favore, mentre altre no.

    Dopo che il SEO ha fatto la sua parte, hai bisogno dell’ORM per gestire le menzioni negative del tuo brand. Quando le persone trovano opinioni negative sul tuo brand, non saranno così propense a cliccare sui tuoi link. Le menzioni negative riducono i tuoi tassi di clic (CTR), il numero di impressioni, conversioni, vendite e, alla fine, il tuo reddito netto. Ecco perché vuoi generare recensioni online a tuo favore.

    Ecco alcune delle caratteristiche dell’ORM e come è collegato al SEO e al tuo margine di guadagno:

    • L’ORM utilizza il SEO per promuovere menzioni positive del tuo business.
    • Si concentra su proprietà web esterne invece del sito web della tua azienda.
    • Non si concentra sulla vendita come il SEO è orientato, ma si concentra sulla creazione di un’immagine positiva del brand che a sua volta aiuta il SEO generando più traffico.
    • Uno degli strumenti nella strategia di gestione della reputazione online è la pubblicazione di contenuti attraverso una rete di autorità o portale (ad esempio, YouTube, siti ad alto traffico e blog esterni).
    • La gestione della reputazione online attraverso il SEO stabilisce l’autorevolezza del tuo brand.
    • L’ORM consente alla tua azienda di raggiungere pubblici che altrimenti non avresti raggiunto.
    • I tuoi contenuti pubblicati su reti di autorità generano link di qualità al tuo sito, supportando quindi gli sforzi di SEO.
    • Aumenti la fiducia nella tua azienda attraverso l’ORM, creando alla fine clienti più fedeli e sostenitori del brand.

    Come ORM e SEO Operano nel Processo di Acquisto

    Abbiamo già accennato che sia SEO che ORM hanno il loro ruolo nel percorso di acquisto di un cliente. Ecco dove entra in gioco il termine “sales funnel” – un termine di marketing che si riferisce al processo o al percorso che un cliente compie prima di acquistare un prodotto. Gli strumenti e le strategie di gestione della reputazione online e di ottimizzazione dei motori di ricerca svolgono ruoli diversi in questo processo.

    Il processo di acquisto o il funnel di vendita ha generalmente tre fasi principali: consapevolezza, considerazione e decisione. Ci sono altre fasi come intento, valutazione e acquisto, ma non entreremo così nei dettagli, quindi non copriremo le ultime tre.

    • Consapevolezza: La fase in cui i clienti prendono coscienza dei problemi e dei bisogni non soddisfatti o poco soddisfatti. Le aziende possono generare consapevolezza anche attraverso una strategia di marketing sui motori di ricerca e campagne di PR. Un buon esempio è quando Apple ha introdotto l’iPhone il 29 giugno 2007. La novità e il valore del prodotto hanno creato un incentivo per i consumatori, aumentando la consapevolezza.
    • Considerazione: In questa fase, i clienti si fanno un’idea delle qualità del prodotto che risolverà i loro problemi. Tuttavia, non hanno deciso il marchio che acquisteranno. Sia una strategia ottimale di marketing sui motori di ricerca che una gestione professionale della reputazione possono aiutare a influenzare i consumatori nella decisione.
    • Decisione: Utilizzando servizi SEO convenienti combinati con le migliori strategie di gestione della reputazione online, è possibile spingere i consumatori a prendere una decisione di acquisto a vostro favore. Annullare le recensioni sfavorevoli, risolvere le lamentele dei clienti e generare contenuti convincenti contribuiscono tutti ad influenzare queste decisioni.

    Una strategia ottimale di marketing sui motori di ricerca crea una consapevolezza precoce dei vostri prodotti e servizi. Si realizza posizionando i contenuti giusti davanti al vostro pubblico di riferimento. Alla fine, la conversione aumenta quando i consumatori vedono i vostri prodotti come la soluzione ai loro problemi.

    Le piccole imprese trarranno beneficio dall’assunzione di servizi SEO convenienti nelle prime fasi di un funnel di vendita. Si riducono i costi di marketing e si evita una spesa pubblicitaria inutile. Lavorare con un’agenzia professionale di gestione della reputazione darà i suoi frutti in seguito nel processo di vendita.

    Le strategie SEO funzionano meglio durante le fasi iniziali perché possono aumentare la visibilità online. I migliori servizi di gestione della reputazione, d’altra parte, svolgono il loro ruolo durante la fase decisionale in cui è necessario generare recensioni online. Notate che potete trovare un’azienda di servizi SEO che offre anche servizi di gestione della reputazione online.

    È importante generare recensioni online favorevoli al vostro brand. Le aziende di gestione della reputazione online raccomandano questa tattica per affrontare le recensioni negative. Un’altra tattica che potete utilizzare è rispondere alle lamentele, ai commenti e alle recensioni ovunque compaiano.

    Qui il sentiment del consumatore diventa cruciale per qualsiasi azienda di servizi SEO e aziende di gestione della reputazione online. L’obiettivo non è eliminare ogni recensione o opinione negativa sulla vostra attività e sui vostri prodotti. Piuttosto, volete creare una percezione generale positiva del vostro brand.

    Ricordate che ci saranno sempre opinioni e lamentele negative sulla vostra attività e sui vostri prodotti. La vostra gestione della reputazione online e la strategia di marketing sui motori di ricerca saranno cruciali per gestire il sentiment del consumatore. Quando la percezione generale del vostro brand è positiva, attirerete più clienti, manterrete i clienti, porterete più partner commerciali e aument

    erete le vendite. ORM e SEO potenziano il vostro bottom line e top line, rispettivamente.


    Sfruttare al Massimo ORM e SEO

    Nel mondo digitale estremamente competitivo di oggi, è importante ottenere i migliori servizi di gestione della reputazione che si adattino al vostro budget. Prisma Solution è un’agenzia di gestione della reputazione online e SEO con oltre 15 anni di esperienza.

    Abbiamo aiutato centinaia di aziende di tutte le dimensioni e personalizziamo le nostre soluzioni ORM per adattarle a qualsiasi budget. Chiamate oggi per un preventivo gratuito e un’analisi, o compilate questo modulo.

    Filed Under: Ottimizzazione dei Motori di Ricerca, Notizie Prisma Solution, Marketing Online, Marketing Internet Tagged With: Reputazione Online, Riparazione della Reputazione Online, Gestione della Reputazione Online

    Lasciaci una Risposta

    Your email address will not be published. Required fields are marked




      Riguardo a Jhon Wick

      Misty è uno scrittore di contenuti per il team di generazione di domanda di Prisma Solution. È un imprenditore nel cuore e sa che il segreto della crescita personale sta nel contribuire alla crescita degli altri. Crede fermamente e pratica il kaizen, il cambiamento in meglio.

      Altri Articoli Correlati

      Statistiche sull’inbound marketing che dovresti conoscere nel 2022

      Le dinamiche tra consumatori e brand sono cambiate. Sono passati i giorni in cui i consumatori dovevano sedersi e essere pubblicizzati da molte aziende. Oggi, tutte le informazioni sono a..

      STRATEGIE DI LINK BUILDING PER AIUTARE LE AZIENDE A RIPRENDERE DAL COVID-19

      Se sei nuovo nell’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) e nel marketing digitale o provieni da un background di social media o pubblicità pay-per-click (PPC), potresti non essere famil..

      Statistiche sull’inbound marketing che dovresti conoscere nel 2022

      Il SEO professionale è uno degli aspetti più importanti per gestire con successo un sito web. Dopotutto, tutto il tuo duro lavoro su un sito è senza significato se nessuno vede il risultato. Co..